martedì 4 novembre 2014

Siete ancora in tempo a partecipare al concorso scrivendo in spsp.... non sapete cos'è? Ma come! non siete stati attenti :-)

SPSPS sta per seconda persona singolare presente, una modalità narrativa che usa appunto il 'tu' per raccontare la storia.
L'uso della spsp, molto sfruttato in altri canali, come quelli della pubblicità o delle canzoni, si sta sviluppando solo recentemente nella scrittura di racconti ed anche di romanzi.
Se volete saperne di più questo è il sito ufficiale, che promuove questa modalità di narrare, anche attraverso un contest specifico. Che aspettate? mettetevi alla prova, viene più spontaneo di quanto pensiate, ve lo dice una che sta provando a sperimentarla in tutte le salse :-)


http://spspfiction.wordpress.com/bando/

 Hanno anche un ottimo gruppo facebook in cui ci si confronta e si leggono insieme brani scritti in spsp, commentandoli. Fateci un giro,merita!

https://www.facebook.com/groups/776881485667317/

c'è anche un mio articolo dedicato sul piacere di scrivere:

http://ilmomentodiscrivere.org/2014/10/10/300/