domenica 7 giugno 2015

parliamo di Monica Spigariol....


Autrice: Monica Spigariol




Benvenuta Monica e complimenti ancora per i selfie simpaticissimi che ci hai regalato per #LeggiUnEmergente.
Questa una pagina dedicata interamente a te, per permetterci di conoscerti meglio e di scoprire ciò che c’è dietro al tuo libro.
Ma iniziamo da te, Monica come persona, non come scrittrice:
cosa ti piace fare? Come passi il tempo quando non scrivi?

Ciao Francesca e ciao lettori! Cosa faccio quando non scrivo? Lavoro, danzo, sono mamma, sistemo casa (che poi è inutile perché sono disordinata) e sto con gli amici. Negli ultimi anni io e mio marito abbiamo scoperto la passione per i giochi da tavolo, quelli meno conosciuti. Abbiamo una piccola ludoteca a disposizione di chi vuole giocare con noi. Infine amo molte serie televisive. Recentemente mi è nata la fissa per il telefilm Doctor Who.

Parlaci di te come lettrice: quali i tuoi generi preferiti? Gli autori?

Amo a dismisura il fantasy, anzi le storie fantastiche, così prendo tutti i sottogeneri. Mi piace molto anche la narrativa contemporanea, quella che racconta la vita di tutti i giorni, vera o verosimile. Non mi faccio mancare i classici ovviamente. Nomi di autori: Marion Zimmer Bradley, Silvana De Mari, Dan Simmons, Baricco, Mastracola, Jane Austen, Svevo, ecc...

Ed ora veniamo a ‘Verso Carola’ come è nato questo lavoro? Come ti è venuta l’ispirazione?

L'ispirazione mi è nata da una partita (l'unica) di biliardo. Fuori da ogni mia attitudine, così preciso, geometrico. L'amico di mio marito continuava a darmi indicazioni che io non capivo... però allo stesso tempo ho notato come fosse un gioco stimolante e anche un po' sexy, nelle pose, nella concentrazione. Nato tutto così. La storia è il mio bisogno di esorcizzare la paura di rimanere vedova, lo so che è strano, ma mio padre è morto quando avevo 14 anni e mia madre ha lottato per dare un nuovo ordine alla nostra vita. Mi terrorizza pensare di dover fare lo stesso. 

Quanto hai impiegato per la stesura? E per la revisione?

Per scriverlo ci ho messo circa un anno e altrettanto per la revisione. La scrittura si è alternata a momenti di lavoro molto intenso, per cui mi è successo di non aprire il romanzo per mesi. Poi non lavoravo per un po' e allora mi dedicavo allo scritto. Purtroppo sono stata costretta a procedere in questo spiacevole modo frammentario, ma ci tenevo molto a terminarlo e non ho ceduto ai momenti di sconforto.

Quando scrivi lo fai:
·       In silenzio
·       Ascoltando musica (se si di che tipo)
·       Al pc
·       Su carta
·       Preferibilmente in che stanza ?
·       Seduta a tavolino o sul divano-letto?

Pc assolutamente! Su carta solo ispirazioni del momento. Per lo più in silenzio, o con la tv accesa su programmi che quasi non vedo. A volte anche con la musica. Il tipo dipende, sono umorale: possono essere Subsonica, Carmen Consoli, Otto Ohm, Linkin Park, Lo schiaccianoci, Elisa... Scrivo sempre in salotto, sul tavolo o sul divano.

Genere del libro?
Genere rosa, ma un rosa non sdolcinato. C'è la storia d'amore, certo, ma per me è rosa soprattutto perché la protagonista è donna e tutto si tinge al femminile.

Raccontaci in breve di cosa parla, cosa ci racconti in questa storia

La protagonista è Carola, una giovane ragazza che perde il compagno a causa di un incidente stradale. Dal lutto parte il suo cambiamento più grande. Dovrà reimpostare il navigatore della sua vita: dalla meta scontata raggiungibile su strade sicure e facilmente percorribili, alla scelta non solo di un nuovo obiettivo, ma anche di un percorso più incerto e ricco di imprevisti.
Ad accompagnarla sulla via la famiglia e pochi ma fidati amici: Agnese e Dario.
Durante il tragitto incontrerà nuovi amici, scoprirà nuove abilità e ne lascerà indietro altre, prima tra tutte la danza. Scoprirà anche che l'amore è dietro l'angolo, ma lontano da raggiungere.
Soprattutto capirà che andare Verso Carola è un bellissimo viaggio senza fine.


Cosa dicono i lettori?
Proponici qualche recensione  (copia incolla o metti il link )

Incollo l'ultima recensione che ho ricevuto su Amazon

“Verso Carola è il racconto di una trasformazione. C'è il lutto alla partenza e il lutto accompagna la protagonista per tutto il racconto. Carola è distrutta per la perdita del fidanzato, ma a mano mano scopriamo che non è solo la perdita della persona che amava a bloccarla, a renderla diversa. C'è dell'altro. C'è lei e ci sono i molti aspetti della sua vita, mai davvero indagati. La situazione difficile che si trova ad affrontare, la mette spalle al muro e la costringe a vedere. Carola non è bellissima, non è fortissima, non è bravissima (tranne forse che nel ballo, ma decide di non farlo più). E' normale. Ci si affeziona proprio per la sua naturalezza. Se e come riuscirà a superare il suo dolore, lo lascio scoprire ai lettori.
Il romanzo ha una forma scorrevole e leggero. Scritto in prima persona, il linguaggio è proprio quello di una giovane donna, così come i pensieri, e questo rende tutto più credibile.”

Cosa bolle ora in pentola? Progetti per il futuro?

Ho finito di scrivere lo spin off di Verso Carola, ma sto aspettando qualche commento da amici lettori prima di mandarlo alla casa editrice, Lettere Animate. In più sto sistemando le bozze per la versione cartacea di Verso Carola!
Ho in cantiere un libro di racconti e mi piacerebbe dedicarmi a un nuovo romanzo, ma le idee non sono molto chiare, soprattutto perché non mi fermo a organizzarle.
Un progetto un po' diverso è il blog aperto con alcuni colleghi scrittori, in cui a turno postiamo dei racconti: https://scrittoriincorso.wordpress.com/ È stimolante perché l'incipit viene consegnato da uno scrittore al successivo: la fantasia viene messa alla prova! Visitatelo, leggete i racconti, lasciate un commento, ma soprattutto partecipate al concorso! L'incipit con cui potete mettervi alla prova anche voi è stato svelato sabato 6 giugno! Partecipate, scrivete, divertitevi. Vedremo chi sarà il più bravo a continuare l'idea di un altro.

Ti faccio un enorme in bocca al lupo per tutto e ti ringrazio per avermi dedicato il tuo tempo .

Grazie a te Francesca!



Link Amazon

Link Blog

Pagina Facebook
https://www.facebook.com/pages/Monica-Spigariol-Scrittrice/628077627319833?ref=hl


.